case blu di casamassima
Italia da nord a sud

Case blu di Casamassima

Ci troviamo in Puglia, a pochi chilometri da Bari, esattamente nel territorio delle murge e il borgo di cui andrò a parlare é Casamassima.

Case blu di Casamassina, sono una particolarità che la accomunano a Chefchaouen in Marocco, o Jodhpur nel nord dell’India.

 

Perché le case del  centro storico sono dipinte di blu?

Si narra che nel 1600 la peste colpì Casamassima facendo molte vittime, la preghiera alla  Madonna fu l’unica salvezza per il popolo. In effete il miracolo ci fù così il duca Michele Vaaz signore di Casamassima ordinò che tutte le case fossero verniciate utilizzando calce viva per impedire il diffondersi della peste e stabilì, in onore della Madonna, che fossero di colore azzurro.

Ora il colore specie nelle vecchie abitazioni é sbiadito, ma Casamassima rimane un bel borgo di origine medievale  con numerosi edifici, chiese, una torre normanna e un portale in arte spagnola.

 

 

Una passeggiata domenicale é l’ideale per visitare i vicoletti per poi mangiare un ottimo trancio della famosa pizza barese e magari proseguire per Polignano a mare

 

… IL MIO NOME E’ ANNALISA, SONO PUGLIESE, ANZI DIREI SONO FORTUNATAMENTE PUGLIESE, COL MARE A 10 MINUTI DA CASA E IL SOLE TUTTO L’ANNO. LAVORO IN UN’AZIENDA PUBBLICA, SONO SPOSATA E MADRE DI DUE SPLENDIDE RAGAZZE. IMPEGNATA SU PIU' FRONTI CERCO DI RITAGLIARE IL TEMPO PER LA MIA UNICA PASSIONE: VIAGGIARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat