Russia

Russia Fino a qualche anno fa ANDARE  in Russia era abbastanza caro, specialmente nelle grandi città come Mosca o San Pietroburgo. Dopo la forte svalutazione del rublo in questi ultimi anni, è diventata invece una cosa abbastanza accessibile per i turisti stranieri. Se si paragonano  i prezzi con le  grandi capitali europee come Londra, Parigi, Roma o Madrid,  Mosca ha prezzi molto simili. I costi maggiori sono paradossalmente più quelli per ottenere il visto Per viaggiare in Russia infatti è obbligatorio avere il visto che, se richiesto senza intermediari, può costare circa 90 euro (inclusa la lettera di invito e l’assicurazione medica). Questo è un costo fisso che non si può evitare. Tasse consolari e gestione: 65 euro (procedura normale) Lettera di invito: in media circa 15 euro Assicurazione: circa 19 euro (per circa 8 giorni di viaggio) Un’altro costo che alcuni alloggi possono far pagare è quello del registro al tuo arrivo (fra i 5 e i 10 euro), ma negli hotel dalle tre stelle in su questo costo di solito è gratuito.