La reggia di Versailles

Un giorno a Versailles

 

Rieccoci cari amici a raccontarvi delle gesta di re e regine…

Come vi ho raccontato nel post sul mio viaggio a Parigi, avendo la macchina e dato la poca strada per arrivare ( 1 ora circa) abbiamo voluto visitare la reggia di Versailles andando in dietro nel tempo, ma non ai tempi di Re Luigi e Regina Maria Antonietta, bensì in dietro quando da fanciulla vedevo il cartone animato Lady Oscar!

Grazie al cartone animato,  conosciamo più la storia di Versailles che della reggia di Caserta!

La Reggia si trova nel comune di Versailles, la località che, fra il XVII e il XVIII secolo, fu la capitale del regno francese.

Dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO più di trenta anni fa,   nacque  come residenza di caccia per poi a partire da Luigi XIV e proseguendo con tutti i vari monarchi che si succedettero sul trono fino alla Rivoluzione Francese è diventata quella che è: uno dei palazzi più famosi del mondo e Museo di Storia della Francia.

 la Reggia si presenta subito nello sfarzo della costruzione con lo sfavillio dell’oro che adorna la cancellata ed i tetti.

 

 

        

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

All’ingresso viene fornita  l’ audioguida indispensabile per visitare le gigantesche sale che non presentano una descrizione, e non comprare biglietti con la guida turistica poiché non è di alcuna utilità.

I Giardini non hanno bisogno di biglietto,  per girare al loro interno  potete prendere un trenino hop on-off a 8 € che fa tre fermate lungo il parco o noleggiare una golf cart da 4 posti a 34 €/h. Non ci sono molti punti ristoro e tutti parecchio cari per cui considerate l’idea di prendere qualcosa fuori da consumare poi all’interno del parco.

L’immenso spazio verde è arredato con fontane scolpite, aiuole disegnate, sontuosi giochi d’acqua, potature creative e lunghissimi canali. Tutti disposti in base a principi di simmetria e ordine geometrico

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, spazio all'aperto e natura

 

 

Il percorso interno richiede circa 3/4 ore.  Un viaggio indietro nel tempo senza eguali! Dalle stanze delle principesse, fino agli appartamenti reali e alle camere di stato. Si è introdotti nella vita quotidiana che un tempo fioriva nella reggia costruita da Luigi XIV.

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

 La Reggia è qualcosa che non si può descrivere , pensate che neanche si riesce a fotografarla per intero, tanto è enorme,  lo splendore delle sale e la ricchezza degli affreschi ti lasciano senza fiato.

 

 

 

 

 

 

Informazioni Utili

Prezzo

Adulti: 15€.
Minori di 18 anni: ingresso gratuito.
Cittadini dell’UE dai 18 ai 25 anni: 13€.
Fra novembre e marzo nella prima domenica del mese l’accesso è gratuito.
Ingresso gratuito con Paris Pass e Paris Museum Pass e per i cittadini dell’UE con un’età compresa fra i 18 e i 25 anni.

 

Lascia un commento