MARE E ANCORA ESTATE FINO AD OTTOBRE INOLTRATO?

Ebbene si e senza spostarci lontano guardando al di sotto di Atene, troviamo tutte le isole del mare Egeo dove L’autunno è abbastanza tardivo, tanto che ad ottobre il tempo è in genere ancora tipicamente estivo.

 

Immagine correlata

Le isole greche sono facilmente raggiungibili dai voli di linea dall’Italia ed alcune compagnie eree interrompono le tratte nei periodi invernali.

Se volete verificare i prezzi dei voli  e disponibilità basterà cliccare  QUI.

Come vedete dalla cartina di isole ce ne sono tante, una più bella delle altre ed ognuna con delle caratteristiche tanto da renderla unica, basterà trovare un volo per goderci quindi il mare anche quando l’estate è finita!

 

CRETA

Il clima a creta è buono fino alla fine di ottobre.

Chania è bellissima….è una città con il porto e una lunga passeggiata lungo mare con tutti i locali per mangiare e taverne tipiche greche.

Non vi aspettate però tutte le case bianche e blu tipiche greche, Creta infatti non ha caratteristiche  tipiche greche in quanto è stata a lungo di dominio veneziano e  di altri popoli, però ci sono comunque negozietti tipici e localetti molto carini…..Inoltre a Chania c’è anche l’aeroporto (servito da Ryanair), quindi valida alternativa rispetto  Heraklion.

Nei dintorni c’è mare bello ovunque….vi segnalo le spiagge da vedere assolutamente: Balos (isola di Gramvousa), Elafonissi e volendo anche Falasarna. Se volete stare molto vicini a Chania, le spiagge più carine sono Aghii Apostoli a 2,5 km e Stalos a 5 km.

Immagine correlata

GAUDOS

A sud di Creta e di fronte alla Libia, Gavdos è un’isola dove si riprende contatto con se stessi e con la natura. l’isola non è per tutti ma solo per coloro che cercano la natura non contaminata da infrastrutture turistiche.

Si raggiunge tramite traghetto da Creta: con autobus  da Chania per Chora Sfakion oppure  autobus da  Chania per Paleochora,  in seguito il battello per Gavdos.

ORARI BATTELLO

A Gavdos conviene senza dubbio mangiare nelle taverne, sono economiche ed il cibo è buono perché di solito è direttamente coltivato dai proprietari, allevato da loro nel caso della carne e pescato sempre da loro stessi nel caso del pesce. In genere i piatti sono pochi e semplici ma molto buoni.

Non vi aspettate un servizio da hotel. Con 15,00 euro a persona si mangia tanto e bene

Immagine correlata

KOS

Mare molto caldo, temperature sopra i 25 gradi, ma giornate corte. Ottobre è un periodo molto buono e a costi veramente molto contenuti.

Il capoluogo dell’isola è Kos città, una cittadina turistica e animata, ricca di storia come anche di locali, taverne greche e viuzze con negozi.

Kos città ha delle belle spiagge riparate dal meltemi ed è la località turistica più richiesta dell’isola.

Nelle vicinanze di Kos città si trovano diversi paesini con un animo tradizionale come Platani, Pili, Zia e Afandou, a poca distanza ci sono le terme di Kos, piscina naturale rinomata per l’acqua sulfurea e il sito archeologico “Asklepion”, il più importante sito dell’isola.



Booking.com

 

CORFU

Da fine agosto a metà ottobre l’isola si svuota lentamente pur avendo ancora delle temperature buone per andare al mare.

Il tempo è mutevole e le giornate di sole caldo, con un cielo molto azzurro, potrebbero incupirsi per qualche breve scroscio d’acqua salvo poi tornare a splendere il sole .

Insenature, cale e mare cristallino fanno da cornice, una meraviglia da vedere è la cosi detta isola dei topi  Pontikonissi, dove c’è una chiesetta in mare collegata alla terraferma da una striscia di terra.

Si accedendo prendendo da Corfù città delle piccole e pittoresche barchette al  prezzo  di 2 € a testa (andata e ritorno).

L’altro sito da vedere è  la bellissima villa Achilleion dove la principessa Sissi soggiornava, ingresso 7 euro.



Booking.com

 

MYKONOS

L’isola di Mykonos è situata a nord dell’arcipelago delle Cicladi in Grecia. E’ nota come isola del divertimento: durante l’estate musica e discoteche sono la principale attrazione.
Nel mese di ottobre l’isola beneficia delle dolci temperature del Mar Egeo che si assestano intorno ai 21°C, incentivando i viaggiatori ad un bagno nelle splendide acque di Mykonos.

Le spiagge meno ventose dell’isola sono concentrate sulla costa sud: Platys Giaros è in assoluto la spiaggia meno ventosa . Le temperature medie restano piuttosto elevate nel mese di ottobre, tra 18°C di notte e 24°C durante il giorno.

 

Oltre alle spiagge c’è molto altro da vedere, a cominciare dalla Chóra, il paese antico più importante dell’isola. Nella  Little Venice e il quartiere di Niochori  ci sono i mulini a vento, famosi in tutto il mondo.



Booking.com

 

RODI

La zona migliore è la costa tra Lindos e Rodi città con baie protette dal vento e soleggiate.

Dalle straordinarie rocce e i fantastici colori del mare nella spiaggia di Agios Pavlos (San Paolo) di Lindos fino alla lunga spiaggia sabbiosa di Tsambika,  fino alla selvaggia penisola di Prassonissi, famoso paradiso dei surfisti nell’estremo punto sud, Rodi offre delle ricchissime varietà di spiagge straordinarie e panorami mozzafiato con comune denominatore la limpidezza delle acque.

La temperatura media diurna è di 27 gradi! Si fa il bagno tranquillamente e il sole picchia come da noi a fine agosto.

 

Risultati immagini per rodi grecia