Un giorno per visitare Bratislava:  itinerario con mappa includendo le cose principali da vedere.

Nonostante abbia già l’appellativo di capitale lowcost, noi cercheremo di renderla ancora più a buon mercato, seguiteci partendo dal

Palazzo Grassalkovic:

é la residenza ufficiale del presidente della Slovacchia, si accede gratuitamente nei giardini e a mezzogiorno  si può assistere al cambio della guardia.

L’interno è visitabile solo nel mese di giugno,  in quanto si festeggia il conferimento a Bratislava del titolo di città.

 

I musei sono gratuiti la prima domenica del mese.

Per orari di ingresso visitare il sito ufficile

 

Un giorno per visitare Bratislava: prima parte dalla  TORRE DI SAN MICHELE alla  CHIESA BLU.

L’ingresso nella città vecchia è preceduto dalla Porta di San Michele.

Al suo interno vi è il museo delle armi non gratuito, ma il biglietto può essere sfruttato per salire in cima alla torre e avere la visuale del centro città e del castello con i suoi 51 metri.

Prezzo d’ingresso: adulti 4.30/ ridotto 2.50

Piazza Hlavné námestie

E’ la piazza della città, qui  si affacciano diversi palazzi tra cui il Vecchio Municipio e la torre dell’ orologio.

Oggi sede del Museo Civico.

Sulla sua facciata, a livello della finestra del 2 ° piano, si può vedere una palla di cannone bloccata. Più vicino all’angolo della torre c’è un cartello che indica il livello dell’acqua durante la terribile alluvione del 1850.

Visitare solo la torre costa 2,5 EUR, torre e museo 5 EUR.

Inoltre, nella piazza si trovano la fontana di Maximilian e la famosa Napolensky vojak, la statua di un soldato napoleonico appoggiato ad una panchina

A pochi passi dalla piazza  c’è Il Palazzo del Primate ed è una delle attrazioni più visitate di Bratislava, ingresso costa € 3,00.

Non è possibile scattare foto

Chiesa Blu

Il tempio è dedicato a Elisabetta d’Ungheria, figlia di Andrea II d’Ungheria. E’ aperta dalle 7 alle 8 la mattina e dalle 17 alle 19 la sera.

Passeggiando dalla porta di San Michele fino alla chiesa blu, avrete modo di vedere le famose statue di bronzo di Bratislava.

Un giorno per visitare Bratislava: seconda tappa DALLA CHIESA BLU FINO AL CASTELLO

Con una passeggiata di circa 10 minuti dalla chiesa blu si raggiunge Piazza Hviezdoslav, una piazza piena di panchine, alberi, negozi ed artisti di strada.

Vanto degli slovacchi è la cattedrale di San Martino a poca distanza dalla piazza.

Ad ingresso gratuito, in questa cattedrale vennero incoronati (tra gli anni 1500 e 1800 circa) molti sovrani d’Ungheria.

Aperta tutti i giorni dalle 09.00 alle 11.30 e dalle 13.00 alle 17.00.

Attraversando la porta di Sigismondo si accede nell’area del castello

Il castello di Bratislava ospita il parlamento, si trova sulla sommitá di una collina rocciosa davanti al Danubio. Attualmente nel castello c’è il museo nazionale slovacco e la residenza ufficiale del presidente della repubblica slovacca.

Orari: da aprile a metà novembre dalle 10:00 alle 18:00. La restante parte dell’anno dalle 9:00 alle 17:00.

Per accedere ai giardini del castello l’ingresso è gratuito. 

Il Danubio può essere attraversato dal ponte nuovo e ponte vecchio.

Dai quali si può godere di una vista panoramica della città

L’ itinerario per visitare Bratislava include dei consigli su dove andare a mangiare!

Adoro i mercati e qui c’è ne uno che vale assolutamente la pena visitare: il Fresh Market …Piatti, odori, sapori, colori e gioia di guardarsi intorno!

Se avete bisogno di una guida in italiano gratuita potete presentarvi alle 11 e alle 15 di ogni giorno presso il punto di incontro che potete vedere nella mappa

Trasporti

I mezzi di trasporto hanno un costo irrisorio se proprio non vogliamo camminare a piedi:

  • Biglietto  per un solo viaggio: € 0.70
  • Biglietto di 60 minuti valido per più viaggi € 0.90
  • Biglietto 24 ore: €4.50
  • Biglietto 48 ore: €8.30
  • Biglietto 72 ore: €10.00
  • Biglietto 1 settimana: €15.00
  • I bambini fino a 6 anni ed anziani da 70 anni non pagano nulla.

Moneta: Euro