Mia figlia con 4 amici vuol festeggiare 1 18 anni a Barcellona, abbiamo preso i voli dal 25 al 30 luglio, ma non riusciamo a trovare nulla a meno di 60 euro al giorno ci puoi aiutare?

 

Valutando l’età dei ragazzi ( che staranno solo per dormire) e il budget max richiesto, una soluzione potrebbe essere Pensión Miami

Punti di forza:

  • media di 38 euro a notte
  • la sistemazione è in una tripla ed una doppia (quindi possibilità di avere due bagni)
  •  reception operativa 24 ore su 24
  • deposito bagagli
  • 10 minuti a piedi dal Barrio Gótico
  • 10 minuti dalla fermata di ritorno per il bus blu (aereobus) per l’aereoporto

 

Punti a sfavore

  • Molto spartana
  • pensione non hotel

Galleria immagini di questa struttura

 

Dall’aeroporto alla struttura:

Terminal T1 prendere AutobusA1  Catalunya – Andana Central

35 min (3 fermate)  e scendere Pl. Universitat

proseguire per 350 mt e si arriva in struttura.

 

L’AEROBUS

parte ogni 5/10 minuti sia dal terminal 1 che dal terminal 2 (e anche dal 2C di EasyJet) e in 35 minuti vi lascia in centro a Barcellona! Il prezzo è di 5,90€ l’andata e 10,20€ andata e ritorno. I bambini con meno di 4 anni viaggiano gratis.

potete comprare i tickets  dal sito ufficiale dell’Aerobus

 

 

Orari della metro

 

stampa qui la cartina della metro

Utile anche tenere a mente gli orari di apertura ed operatività dell’underground.

Dal Lunedì al Giovedì, la Domenica e nei giorni di Festività Pubblica:
la Metro funziona dalle 5.00 alle 24.00.
Il Venerdì e nei giorni prima di Festività Pubbliche (come la Domenica):
la Metro funziona dalle 5.00 alle 2.00 del giorno successivo.
Il sabato e la sera prima dopo le date 1/1, 24/6, 15/8 e 24/9 la metro funziona per 24 ore.
Il 24 Dicembre chiude alle 23.00.

I prezzi dei biglietti per la prima zona sono 7€ per il giornaliero e 9.45€ per il ticket da 10 viaggi. Ulteriori informazioni sulle tariffe sono riscontrabili alla pagina ufficiale dei trasporti metropolitani barcellonesi.

 

COSA VEDERE/ Idea viaggio personalizzata Barcellona

Passeggiando per il centro di Barcellona, percorrendo pochi isolati, si può spaziare dagli storici edifici del “Barrio Gotico”,

quartiere che ancora oggi costituisce il centro politico e culturale di Barcellona, sino alle inconfondibili linee degli edifici dell’architetto Antoni Gaudí i Cornet(meglio noto semplicemente come Gaudì), edifici talmente avveneristici che seppur costruiti tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900, osservandoli oggi non rivelano assolutamente la loro età.
Le principali opere architettoniche di Gaudì a Barcellona, anima pulsante del “Modernismo Catalano”,sono state anche inserite, dall’Unesco, nei siti patrimonio dell’umanità.

Tra queste opere troviamo il Parco Güell, il Palazzo Güell e la Cripta della Colonia Güell, la Sagrada Família (iniziata nel 1883 ed opera incompiuta alla scomparsa di Gaudì nel 1926), la stupende e vivaci Casa BatllóCasa Milà (detta anche La Pedrera) e la Casa Vicens.

Qualsiasi Itinerario Turistico di Barcellona comprende certamente una passeggiata sulla “Rambla”particolarissimo e centralissimo viale alberato pedonale – ogni sera invaso dalla “Movida” Barcellonese) – che collega Plaza de Catalunya alla Statua di Cristofono Colombo prospicente alla zona commerciale “Maremagnum” al porto di Barcellona.
Tra le cose da fare e da vedere a Barcellona ci sono ovviamente molti musei, come ad esempio il Museo Marittimo, il Museo di Picasso ed ancora il Museo d’Historia de la Ciutat de Barcelona
Insomma … impossibile annoiarsi trascorrendo una vacanza a Barcellona!