Assicurazione viaggio per partire in tutta sicurezza 

Ogni turista ha specifiche esigenze di protezione, che parta per un viaggio di breve o di lunga durata in Italia o all’ Estero. Quale assicurazione viaggio scegliere è la prima questione da porsi non appena organizzato il Tour, e per capire qual è quella giusta, basta rispondere alla seguenti domande.

  • Quale polizza serve per i viaggi in Paesi a rischio, privi di strutture sanitarie e ospedaliere che rispettino gli standard europei, o dove è difficile reperire medicinali?
  • Quale assicurazione viaggio acquistare se viaggio in Paesi ad alto tasso di criminalità?
  • Qual è la migliore polizza viaggio se la mia destinazione sono Paesi esteri con strutture sanitarie d’eccellenza?
  • quale assicurazione viaggio scegliere se, avendo prenotato il viaggio, sono a rischio cancellazione per imprevisto?
  • Quali sono le assicurazioni più economiche per un viaggio nel Mondo Avventura, Sport, Studio o Famiglia?

 

Prima di stipulare un ‘assicurazione viaggio bisogna avere le idee chiare fermo restando la necessità di averla per i viaggi internazionali. 

Bisogna leggere le condizioni e tutto il contratto prima di accettare in quanto spesso pur di risparmiare qualche euro si fanno errori.

Vi elencherò alcuni accorgimenti da tenere prima di scegliere l’assicurazione viaggio.

  • Durante l’acquisto del volo ci sono ottime offerte di assicurazione all’interno del sito della compagnia aerea. Offrono sostanzialmente dei pacchetti a prezzi concorrenziali.
  • Valutare sempre il massimale di copertura, più alto meglio è e che venga anticipato e non rimborsato in caso di bisogno.
  • Nel caso di opzione “annullamento”, leggete sempre le clausole in quanto il rimborso del volo avviene sempre se certificato da enti pubblici o aziende. L’annullamento del volo infatti è rimborsato solo in caso di morte o malattia non precedente e certificata da ospedale. Per quanto riguarda l’azienda invece avviene  in caso di licenziamento.

Protetti comunque si viaggia meglio!