Kilimangiaro Rai come partecipare nel pubblico e trascorrere 2 ore in diretta dagli studi di Saxa Rubra? Semplicemente inviando una mail  a clarissa.celli@rai.it.

Da  Roma al Kilimangiaro in sole 24 ore? Ovviamente si se per Kilimangiaro intendiamo il programma televisivo di Rai tre condotto da Camila Raznovich.

Vi svelo una cosa: la mia passione è nata proprio quando durante le domeniche invernali mi sdraiavo sul divano e seguivo le puntate allora condotte da Licia Colo’.

Scrivo la mail  alla redazione e chiedere se sia possibile partecipare come ospite nel pubblico, da lì a pochi giorni Clarissa mi risponde dandomi la facoltà di scegliere quale domenica partecipare in base alle loro disponibilità spiegandomi che non possono ospitare  più di 11 persone e raccomandandoci di essere lì alle 15.

Coinvolgo alcuni amici virtuali conosciuti su un gruppo facebook accomunati dalla passione per i viaggi dandoci appuntamento direttamente negli studi domenica 11 febbraio 2018.

Arriviamo il sabato e dedichiamo la domenica mattina per un breve tour in centro.

Kilimangiaro Rai come partecipare nonostante le disavventure!

Colpa della bella giornata e compagnia dei miei amici Antonio, Mariella e Tomasia  ci siamo lasciati trasportare tanto da perdere il primo treno che da Flaminio doveva  portarci al centro studi Rai di Saxa Rubra.

Prendiamo il secondo treno alle 15.05 sapendo di essere fuori orario, ma convinti di farcela. Calcoliamo tre minuti per ogni fermata, tiriamo un sospiro di sollievo (dai calcoli alle 15.30  saremmo arrivati) , ma il treno salta la fermata sostando alla successiva. Non avevamo più speranze, ma nello stesso tempo nulla da perdere e di corsa a piedi ritorniamo in dietro arrivando alle 15.55.

Abbiamo dovuto ringraziare Silvio Berlusconi che terminando  tardi la trasmissione con Lucia Annunziata posticipa di mezz’ora l’inizio della diretta permettendoci quindi di sistemarci e finalmente goderci la trasmissione in prima linea!

Lo studio che in tv sembra grandissimo in realtà non lo è, l’illuminazione e le prospettive fanno credere che ci siano postazioni specifiche, ma è tutto a due passi dalla platea. Monitor per i video, le poltrone per le interviste, gli ospiti come da scaletta.

Alle 19 i saluti finali dopo tre ore di diretta, riusciamo a rubare a Camila qualche minuto per scattare quache foto e scambiare due chiacchiere.

Bella esperienza che consiglio anche solo per trascorrere una domenica diversa!